Tag

È un cantuccio, la tua stretta.
Una culla predisposta
Come il cielo per le nubi
Quando il tempo si dimette alle stagioni
Apprendendole a frammenti

Tu che oscuri i gigli, non lo sai
Che la luce ti mantiene
E ti premia con la soglia del ritorno
Che ora ai passi mi rincuora
Custodendomi la meta

È un cantuccio, la saggezza d’ogni dubbio.
La segreta coincidenza delle strade
Raggiungibili nei sogni

Annunci