Tag

Alcuni istanti rimangono piegati
Dispongono il futuro del pensiero
E aspettano che arrivi
Falsando col sorriso la sua attesa.
Alcuni istanti frammentano le mani
Approvano i palmi per le croci
E infrangono i ricordi
Come sembianze ovunque state
Maschere svogliate.
D’altronde nasciamo verità
Tutte le sere
Prima che il guanciale ci ferisca
Cogliendoci bambini

Voce d’ascolto, insegnami la resa.
L’andare verso il niente.
Il poco che accontenta
E sazia d’armonia
Quasi vivente

Annunci